.
asar
Escursione di mercoledì 29 giugno “La Via Valeriana da Pisogne a Zone”

decima ed ultima escursione prima della pausa estiva.

Partenza da Salò ore 7.15 dal parcheggio presso il Centro Agricolo Gardesano, in località Pozzo.

Direzione tangenziale, dopo Brescia si prende la di rezione per il lago d’Iseo, si esce dalla superstra da a Pisogne Sud e si giunge alla chiesa della Madonnina , (seconda metà del XV secolo) in località Govine d ove si parcheggia; va ricordato che in occasione dell’e vento “Floating Piers” di Christo, tutti i parchegg i del lago d’Iseo sono a pagamento e a Pisogne il costo è di euro 10,00 giornaliero.

Qui inizia, contrassegnato da una ben visibile V gi alla e marrone, il percorso della Valeriana, 220 m s.l.m.; si sale ripidamente e si arriva alla cappella di S. De fendente, si prosegue e si supera il bivio in direz ione della chiesa di S. Bartolomeo, m. 550, in località Serdeg nò, la cui costruzione risale al XV secolo; nel designamentum del 1430 si trova la prima notizia della chiesa, ricordata come oratorio campestre in contrada Si continua a salire e si arriva alla panoramica lo calità prativa di Le Volte, con panorama sull’alto Sebino, la ValCavallina e la Val Borlezza (BG). Si continua in un bosco di castagno, agrifoglio e n occioli e si giunge al passo Croce di Zone, punto più alto a m 903.

Ora inizia la discesa verso Zone, si passa la picco la chiesetta della Madonna del Disgiolo, edificata nei primi decenni del 1700 a seguito di un evento miracoloso: un contadino con il carro trascinato dai buoi, sal vato da un masso caduto dalla montgna per intervento della beata Vergine Maria, in val Valurbes.

Si visita il sito paleontologico delle orme degli a rcosauri, rettili vissuti nel Triassico 220 milioni di anni fa.
Si giunge all’abitato di Zone, m 670, si prende la direzione verso Cislano, dove ci si ferma per la pa usa pranzo. Il ritorno prevede la visita alle piramidi di Zone e la discesa verso Marone. Tempo di percorrenza: circa tre ore da Pisogne a Zone e circa un’ora la discesa da Zone a Marone