asar salò
Al Rifugio Telegrafo, sul Monte Baldo, da Prada
Domenica 17 giugno 2012

Ritrovo ore 8.25 a Maderno, Pontile Traghetto Navigarda –
Partenza traghetto ore 8.45 oppure ore 9.10 a Torri del Benaco, Pontile Navigarda
Importante Accordarsi per riunirsi il più possibile sulle automobili.

Il traghetto costa per la sola andata: - da Euro 10,70 a Euro 12,90, in base alla lunghezza dell’automobile, compreso il conducente; - inoltre Euro 6,50 per ogni adulto. Chi partecipa si organizzi in tempo per l’acquisto dei biglietti al Pontile.
Chi non vuole usufruire del traghetto, si trovi direttamente al Pontile Navigarda a Torri del Benaco, dandone informazione al momento dell’iscrizione.Un traghetto parte da Maderno anche alle ore 8.00.Per il ritorno da Torri del Benaco a Maderno ci sono traghetti alle 16.40, 17.20, 18,00, etc.

Itinerario Da Torri del Benaco, con la propria automobile in 35’ si raggiungono Albisano, San Zeno di Montagna e Prada, dove si trova la stazione della Cabinovia e seggiovia di Prada.

L'impianto si divide in due parti:
a) - la telecabina, che sale sino a 1500 m con a bordo o due persone e un bimbo o due persone con attrezzatura leggera; all'arrivo si trova il bar-ristorante-solarium Malga Prada.

b) - la seggiovia, che sale alla dorsale, vicino al Rifugio Fiori del Baldo.
Con una passeggiata di 30 minuti si raggiunge il Rifugio Chierego (m 1911) del CAI e poi Costabella, la prima cima oltre i 2050 m. In un’ora e trenta minuti si arriva al Rifugio Telegrafo (m 2147). Il pranzo è al sacco; chi vuole può utilizzare il servizio del Rifugio.Il ritorno a Prada può essere effettuato di nuovo con l’impianto di cabinovia e seggiovia o tutto a piedi. Si spera, finalmente, col sole!

CostoPer Gruppi (oltre 20 persone), andata e ritorno con cabinovia e seggiovia: 11,00 Euro a testa.

Info e iscrizioni
Gianfranco Ligasacchi (0365.643435) Silvana Ciriani (340.3527461), Claudia Dalboni (0365.41205) entro le ore 20 di venerdì 15 giugno 2012.

Si ricorda che, in base al nuovo regolamento delle escursioni, scaricabile dal sito internet www.asar-garda.org, i partecipanti devono essere in regola col tesseramento A.S.A.R. 2012 (Euro 10,00).
L’escursione è gratuita.
 
Immagini realizzate da Claudia Dalboni e Silvana Ciriani
 
Fai clic su un'immagine per visualizzarla in dimensioni maggiori.