asar salò

8ª Escursione - Domenica 10 giugno 2012
Sul monte Tombea
 

Accompagnatori Gianfranco Ligasacchi, Silvana Ciriani, Claudia Dalboni. 
Ritrovo Ore 9,00 a Magasa, da dove si prosegue in auto fino a Denai.

Come raggiungere Denai
Da Gargnano ci si porta in automobile a Magasa in circa 45 minuti, imboccando la strada verso la Valvestino, passando da Navazzo e costeggiando la diga. Prima dell’abitato di Magasa (m. 987), si imbocca la strada sulla destra, che si snoda in direzione di Cima Rest e Denai. Dopo qualche centinaio di metri, si segue l’indicazione sulla sinistra verso Denai. Si prosegue fino alla località di Vallesel (m. 1.188) dove si trova il bivio con la strada che, a sinistra, porta alla stalla di Denai mentre a destra inizia la salita che conduce al monte Tombea. Qui si lasciano le auto e si prosegue a piedi verso la località del Pilaster, poi Cordeter con salita verso la Bocca di Cablone e il monte Tombea (m 1.950).

Dislivello e difficoltà
Il dislivello da coprire a piedi è di circa 750 metri. La strada è facile e bastano scarponcini leggeri oppure scarpe da ginnastica un po’ robuste. Naturalmente è opportuno attrezzarsi in previsione di eventuale maltempo, oltre a portare il cibo per il pranzo al sacco.Tempo di percorrenzaCirca 2 ore e mezza con passo comodo per la salita. Il ritorno avverrà da un sentiero diverso e leggermente meno agevole rispetto alla strada militare che si percorrerà nell’ascesa. In totale, 4 ore e mezza.

Aspetti interessanti

Le trincee scavate nella roccia che risalgono alla Prima Guerra Mondiale, quando la Valvestino divenne italiana tra la fine di maggio ed i primi di giugno 1915.Potrebbe essere osservata anche qualche stazione della celebre Sassifraga Tombeanensis. Suggestiva la faggeta che si attraverserà nella parte iniziale della passeggiata.

Ritorno

Il luogo in cui abbiamo lasciato le auto sarà raggiunto verso le ore 16.
Prenotazioni entro le ore 20 di venerdì 8 giugno:
Gianfranco Ligasacchi (0365.643435), Silvana Ciriani (340.3527461), Claudia Dalboni (0365.41205)
Si ricorda che, in base al nuovo regolamento delle escursioni, scaricabile dal sito internet www.asar-garda.org, i partecipanti devono essere in regola col tesseramento A.S.A.R. 2012 (Euro 10,00). L’escursione è gratuita.

8a Escursione ASAR Monte Tombea
Fai clic su un'immagine per visualizzarla in dimensioni maggiori.