Asar Garda
Settima escursione A.S.A.R. Sui luoghi della Grande Guerra a Passo Nota, Val Cerese e Fortini Domenica 1 agosto 2010
Nel fianco roccioso della montagna si notano quattro fornelli per mine, due piccole caverne, vari apprestamenti militari, specialmente verso Bocca di Limone (o dei Fortini). Questa fu la zona della 398ª batteria dell’artiglieria italiana, con un cannone da 149 A (al comando dal gennaio al dicembre 1916 del generale Cesare Maria de Vecchi di Valcismon) che tirava verso i monti della Val di Ledro, dal Parì a Cima d’Oro e alla Rocchetta. Si prosegue come su un vero e proprio lungolago.................

Immagini realizzate da Ezio Bellot